Frosinone – Roma 1-4

La Roma ha vinto grazie a 4 gol molto belli per la coralità della squadra e la furbizia nell’ultimo passaggio. Abbiamo segnato con Karsdorp, Under, Pellegrini e Mkhi con 2 assist di Pellegrini, 1 di Mancini e 1 di Mkhi. La Roma ha dominato e non è quasi mai messa in fase difensiva, che è comunque ancora da migliorare, visto il gol concesso a Dionisi.

Dobbiamo migliorare anche nella costruzione. Fonseca è quasi ossessivo nel cercare di costruire da dietro e non sempre possiamo riuscire, per questo è fondamentale giocare con uno o due tocchi in modo brillante e consapevole. In casi estremi però non è vietato lanciare lungo. Due romanisti su tutti mi sono piaciuti: Cristante come centrale difensivo centrale è riuscito a costruire bene, grazie anche agli anticipi di Mancini e Ibanez, e Lollo che, come ha sottolineato il Mister, ha spesso giocato di prima.

In generale abbiamo giocato meglio rispetto la partita con la Samb., grazie ad una fase più avanzata della preparazione e grazie al ritorno dei nazionali. Siamo sulla strada giusta. Il Frosinone è una buona squadra di Serie B che quest’anno si deve porre l’obiettivo della Serie A. L’averlo sottomesso in modo così lampante ha dimostrato che stiamo migliorando. Ci sono cose ancora da migliorare (come la fase difensiva) e da perfezionare (come la costruzione dal basso), ma i segnali sono buoni. Ora dobbiamo mettere il massimo impegno col Cagliari del mio amico Ryosaku. Se vinceremo in modo eclatante, significherà che siamo pronti. Daje Roma!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian