Inter – Roma 3-1

Se non fosse l’ennesimo risultato negativo con una grande squadra, se nelle ultime partite il rendimento non fosse stato così scarso e se i ritmi non fossero stati tanto bassi, i punti positivi sarebbero stati molti. La Roma ha giocato in modo spregiudicato (forse troppo) e i tre gol subiti sono arrivati in contropiede. Ci sono comunque tre grossolani errori che più o meno ripetiamo da inizio stagione: 1) Gli assist bassi e comodi dei primi due gol non dovrebbe mai arrivare agli attaccanti; 2) In generale il fuorigioco non era mai collettivo, ma scelta individuale; 3) Se subiamo il contropiede, non deve tornare solo Darboe, ma la maggior parte dei giocatori.

Se non teniamo conto delle 3 obiezioni iniziali, la prestazione poteva essere valutata anche positivamente. Il problema è che la sconfitta di San Siro arriva dopo le sconfitte con Torino, Cagliari e Parma e le brutte partite con Sassuolo e Benevento. Adesso però bisogna almeno arrivare settimi per giocare (almeno) la Conference League. Questa classifica non è tanto sicura perché c’è il Sassuolo dietro a -2 e abbiamo da affrontare il sempre agguerrito derby contro la forte Lazio. Dovremo fare di più ed è nelle nostre possibilità. Daje Roma!

Giordano Sepi

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian