L’avversario di domenica: lo Spezia.

Affrontiamo l’ultima giornata col destino dell’Europa del prossimo anno nelle nostre mani. Se vinciamo, siamo sicuri della Conference League. E’ anche vero che affrontiamo una squadra senza pressioni e che vorrà fare bella figura a casa sua. Gli spezzini giocano…

Roma – Lazio 2-0

La Roma è stata furba come ha scritto l’ottimo Daniele Lo Monaco su il Romanista, ha fatto soprattutto un’ottima fase difensiva per poi colpire in contropiede. Daniele è un ottimo giornalista che vede nel gioco offensivo europeo la naturale evoluzione…

L’avversario di sabato: la Lazio.

Lo stesso atteggiamento contro qualsiasi avversario significa dimostrare tanto coraggio, ma anche poca intelligenza tattica. Questo è un concetto che Fonseca ha sempre rifiutato affrontando in modo spavaldo qualsiasi avversario. Invece ci sono partite che per caratteristiche e qualità dell’avversario,…

Inter – Roma 3-1

Se non fosse l’ennesimo risultato negativo con una grande squadra, se nelle ultime partite il rendimento non fosse stato così scarso e se i ritmi non fossero stati tanto bassi, i punti positivi sarebbero stati molti. La Roma ha giocato…

L’avversario di mercoledì: l’Inter.

Non aspettiamoci un pic-nic. Quest’anno l’Inter ha avuto sempre una mentalità da battaglia e spesso sono usciti vittoriosi dal campo anche contro forti avversari. Anche se la partita non ha significati particolari per loro che hanno già portato a casa…

Roma – Crotone 5-0

Non è stata una partita semplice come farebbe presupporre il risultato. Nel primo tempo, la Roma ha faticato per passare in vantaggio e ci è riuscita solo nel secondo tempo con Borjita. Poi c’è stata la doppietta di Pellegrini, il…

Roma – Man Utd 3-2

Era diventata una mission proibitiva prima di tutto per il risultato dell’andata (6-2 Man Utd) e poi perché abbiamo ancora tanti infortunati. Oltretutto nel primo tempo è arrivato il gol di Cavani in cui lui è stato bravo a rimanere…

Col coltello tra i denti.

Anche se il risultato dell’andata suggerirebbe un atteggiamento offensivo, il piano partita deve essere più complesso, dato il risultato dell’andata, l’attitudine di dominio e la forza dell’avversario. Loro verranno per comandare a casa nostra e noi glielo lasceremo fare. Principalmente…
it_ITItalian