L’avversario di venerdì: il Bologna. The opponent of friday: the Bologna FC

Nonostante sono sempre convinto che siamo una squadra dalle grandi qualità tecniche, non stiamo passando un buon periodo di forma, quindi il primo concetto che mi sta a cuore è: giocare semplice.

Ad oggi, data la squalifica di Pellegrini, i media danno Perotti come centrocampista offensivo centrale, che altre volte in quella posizione ha deluso le aspettative. In quella posizione io continuo a preferire Mkhitaryan o Pastore, poi l’ultima parola spetta al nostro grande coach.

Mihajlovic, che sta molto meglio e io sono contento per lui, mette in campo il 4231 con Palacio (destro) falso 9, l’argentino è infatti più adatto per l’ultimo passaggio che per il tiro. Orsolini (l’attaccante più pericoloso) è sinistro, ma è bravo con entrambi i piedi. In ogni caso, attenzione soprattutto al sinistro. Il dubbio che ho è se giochi Mbaye o Tomiyasu. Mbaye è più bravo in fase offensiva, ma è molto falloso in fase difensiva. Il terzino destro (Mbaye o Tomiyasu) e l’attaccante destro (Orsolini), di solito, formano un triangolo con Soriano che si muove su tutto l’arco di attacco. Attacchiamo su entrambe le fasce ma la fascia più debole loro è la loro destra, nostra sinistra, perché come abbiamo visto sulla loro destra hanno giocatori prettamente offensivi o con poca dimestichezza con la fase difensiva, quindi sarà importante la partita di Spinazzola e Kluivert.

Onoriamo l’Olimpico con una grande prestazione in campo e sugli spalti. Mettiamo il cuore in campo. La corsa. Mettiamo in campo concentrazione, coraggio e intelligenza. Mettiamo la prestazione, il risultato arriverà. Possiamo e dobbiamo vincere. Andiamo a vincere. Daje Roma!

Although I am always convinced that we are a team with great technical qualities, we are not having a good period of form, so the first concept that I care about is: playing simple.

To date, given the disqualification of Pellegrini, the media give Perotti as a central offensive midfielder, who at other times in that position has disappointed expectations. In that position I continue to prefer Mkhitaryan or Pastore, then the last word is up to our great coach.

Mihajlovic, who is much better and I’m happy for him, puts 4231 on the field with Palacio (right) false 9, the Argentine is in fact more suitable for the last pass than for the shot. Orsolini (the most dangerous forward) is left, but is good with both feet. In any case, pay attention especially to the left. The question I have is whether you play Mbaye or Tomiyasu. Mbaye is better in the offensive phase, but makes many faults in the defensive phase. The right back (Mbaye or Tomiyasu) and the right forward (Orsolini) usually form a triangle with Soriano, that moving across the entire arc of attack. We attack on both sides but the weakest side is their right, our left, because as we have seen on their right they have purely offensive players or with little familiarity with the defensive phase, so the game of Spinazzola and Kluivert will be important.

We honor the Olimpico with a great performance on the pitch and in the stands. Let’s put your heart on the pitch. The race. We put in the pitch concentration, courage and intelligence. We put the performance, the result will come. We can and must win. Let’s go win. Daje Roma!

Giordano Sepi



Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.