Spezia – Roma 2-2, ma soprattutto un bilancio della stagione.

La Roma ha pareggiato, rimontando una partita che stava perdendo 2-0. Nello specifico di questa partita abbiamo potuto vedere il ritratto della stagione: Roma molto mediocre nel primo tempo e buona Roma nel secondo tempo, ma non abbastanza per un risultato all’altezza delle proprie capacità.

La stagione è stata molto deludente. Il voto che ci diamo non può essere sufficiente, specialmente perché ad un certo punto abbiamo fatto all-in sull’Europa League e siamo stati eliminati in semifinali. Se fai all-in su una partita e poi perdi quella partita (come è successo all’Old Trafford), poi il quadro è per forza negativo. In generale è sbagliato puntare tutto su una competizione e lasciar perdere il resto, giocare su più tavoli o, se preferite, diversificare gli obiettivi, è una regola d’oro anche per chi investe in Borsa.

Abbiamo messo comunque buone basi per la prossima stagione. Per me, la maggior parte della rosa va confermata con 2 o 3 innesti di valore vero. Già aver ingaggiato Mourinho è una prova che il club vuole creare qualcosa di grande con un allenatore valido e ambizioso. Le premesse sono buone. Il futuro è nostro. Daje Roma!

Giordano Sepi

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian