Default image

loco

L’avversario di domani: il Porto.

E’ la squadra portoghese più europea del Portogallo per tradizione, bacheca e mentalità tattica. Di solito i portoghesi sono bravi soprattutto nel passing-game, costruendo pian piano con una fitta rete di passaggi corti, invece i brancoazul possono cercare il lancio…

Roma – Debreceni 5-2

Partiti in svantaggio per una brutta distrazione della difesa, la Roma ha saputo prendere pian piano il comando della partita e ha poi dominato. Grazie a due lanci lunghi [prima di Ibanez e poi di Zalewski (ottima prestazione)], sono arrivati…

L’avversario di domani: il Debreceni

Il Debreceni VSC è la squadra di Debrecen, seconda città dell’Ungheria per popolazione. Giocano con il 4231 e hanno un atteggiamento tattico basato sulla qualità dell’avversario: se sono superiori tecnicamente, cercano il dominio della partita, se inferiori, hanno un atteggiamento…

Triestina – Roma 0-1

La Roma vince di misura a Trieste. Si possono fare le prime valutazioni sulla tattica di Mou e sulla forma dei giocatori. Mou privilegia la fase difensiva e le verticalizzazioni anche con lanci lunghi per sfruttare la velocità di Zaniolo.…

L’avversario di mercoledì: la Triestina.

Trieste. L’ultimo spigolo d’Italia prima della Slovenia è una città tormentata dalle guerre di confine, crocevia commerciale e culturale di popoli diversi. Drammatica, bella e ricca. In Piazza dell’Unità, la piazza principale, a destra c’è la sede storica delle Assicurazioni…

L’avversario di domenica: lo Spezia.

Affrontiamo l’ultima giornata col destino dell’Europa del prossimo anno nelle nostre mani. Se vinciamo, siamo sicuri della Conference League. E’ anche vero che affrontiamo una squadra senza pressioni e che vorrà fare bella figura a casa sua. Gli spezzini giocano…

it_ITItalian