Default image

loco

Roma – Ajax 1-1

E’ stata una partita molto difficile. La Roma l’ha impostata su difesa e contropiede e il risultato dà ragione a Fonseca. Probabilmente potevamo rischiare di meno con la costruzione dal basso e lanciare di più su Dzeko, anche se il…

Roma – Bologna 1-0

Partita da dopolavoro ferroviario per qualità e spirito agonistico. La Roma ha giocato male il primo tempo e sufficientemente bene il secondo senza però chiudere la partita. Principalmente siamo stati bravi nella fase difensiva ed è stato bravo Borjita ad…

L’avversario di domenica: il Bologna.

Mihajlovic schiera il 4231 con pressing in molte fasi (da rinvio avversario diventa un 442 con Soriano punta). Soffrono il pressing. Non è solo un buon esame per prepararsi al ritorno con l’Ajax, ma potrebbe essere una partita importante per…

Ajax – Roma 1-2

Grandissimi. ottima partita di tutti. Bravi a rimontare. Eravamo passati in svantaggio per un errore di Diawara, errore che fa spesso quello del passaggio moscio, con il conseguente gol di Klaassen. (1-0). Va detto che comunque a parte questo errore,…

L’avversario di giovedì: l’Ajax.

L’eroe ritratto nel simbolo dell’Ajax è un eroe della mitologia greca, Aiace Telamonio, chiamato così per differenziarsi da Aiace Oileo. Era un cugino di Achille, molto alto, molto forte, molto valoroso. Maestro con la lancia, vinse la gara di lancio…

Sassuolo – Roma 2-2

La Roma ha giocato bene con alcuni giocatori come Mancini e Karsdorp ed è stata completamente insufficiente con altri. Oltretutto loro avevano parecchie assenze come Berardi, Caputo, Locatelli, Muldur e Ferrari. Onore al Sassuolo che gioca sempre per vincere contro…

L’avversario di sabato: il Sassuolo.

De Zerbi schiera un 4231 che in fase difensiva diventa 451 (anche se è raro perché spesso fanno pressing). Il maggiore playmaker è Locatelli (destro), ma soffre il pressing. Possono costruire anche con Ferrari, come suggerisce @zarcozilesi. Col pressing, se…

La visione stereofonica.

Molto spesso nel calcio e in generale nello sport, una delle differenze fra un campione ed un buon giocatore è fare la scelta giusta. Questo significa che 1) L’allenatore deve preparare una schema (e i compagni devono liberarsi) per cui…

Roma – Napoli 0-2

Difficile trovare le parole giuste dopo una partita del genere, ma su una cosa, Fonseca ha ragione: la responsabilità è di tutti. L’errore più grande sarebbe dare la croce al singolo, quando abbiamo sbagliato tutti. Pedro spesso portava troppo palla.…
it_ITItalian