Categoria Serie A

Juve – Roma 1-3

Un discorso su Zaniolo. Il trequartista è già agli stessi livelli del suo idolo, Kakà, nei giorni migliori. Come ha detto Capello, forse è meno tecnico (ma di poco), ma ha una forza fisica devastante. Già al momento può essere…

L’avversario di oggi: la Juventus.

Non mi chiedete di conoscere Zanimacchia o Muratore (anche se l’Atalanta l’ha comprato per 8 milioni). Non ho seguito la Juve Under 23, anche perché pensavo che questa partita avesse ben più importanza per entrambi (ahinoi). Viene da ridere se…

Torino – Roma 2-3

La Roma vince, dominando soprattutto nel primo tempo e vincendo parecchi duelli individuali come quello di Spinazzola con Singo, come quello di Brunetto con Ansaldi (come ha rilevato anche Trevisani, il commentatore della partita su SKY). Eppure siamo partiti in…

L’avversario di mercoledì: il Torino.

Siamo arrivati alla fine del campionato con una buona forma che dà speranze per l’Europa League di agosto. Le ultime due partite sono per noi due test importanti per prepararci al meglio per la partita con il Siviglia. Sarà fondamentale…

Roma – Fiorentina 2-1

Come da copione di Fonseca, la Roma ha dominato nel possesso palla e nel possesso territoriale con la Fiorentina di Iachini che passava spesso dal 352 al 532. Con la Fiorentina così bassa, diventava fondamentale vincere i duelli sulle due…

L’avversario di domenica: la Fiorentina.

Possiamo comandare la partita ma non facciamoci prendere in contropiede, quindi torniamo veloci. La Fiorentina è molto forte in contropiede. Iachini schiera il 352 che in fase difensiva diventa 532. Lirola (ala sinistra) è più offensivo di Venuti (ala destra)…

SPAL – Roma 1-6

Tanto rumore per nulla. La polemica su Zaniolo aveva come unica ragione il disperato corteggiamento delle squadre del Nord che vogliono abbassare il prezzo dell’attaccante (più volte dichiarato incedibile dalla Roma). Non c’è stata nessuna rissa e, se c’è stata…

L’avversario di mercoledì: la SPAL

La doppia opzione: perchè è importante? E’ giusto specializzarsi in uno schema, ma è sbagliato fare sempre la stessa scelta ed essere quindi troppo prevedibili. E’ giusto cercare il gol facile, ma se gli avversari stanno molto bassi, dobbiamo cercare…

Roma – Inter 2-2

Buon inizio poi il gol di De Vrij cambia l’inerzia. Noi bravi a ribaltarla con i gol di Spinazzola e Mkhi, poi troppo stanchi e troppo ingenui. L’errore di Spinazzola è gravissimo, Ma eravamo tanto stanchi e non è stato…

L’avversario di domenica: l’Inter.

Come da filosofia di Conte, anche in fase di non possesso preferiscono fare un passo avanti piuttosto che un passo indietro. Quindi aspettiamoci pressing. Sappiamo però che se riusciamo a superare il pressing, possiamo contrattaccare. Spingono sulla destra con Moses…
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian