Categoria Serie A

Torino – Roma 3-1 e la Super Lega.

InnanziTotti qualche parola va detta sulla grande novità di queste ore: la Super Lega. Di solito cerco di non essere contrario alle novità, che è un atteggiamento normale per tanta gente, soprattutto per chi è più vecchio, però il comunicato…

L’avversario di domenica: il Torino.

Nicola schiera il 352. Hanno una buona fase difensiva e un attacco più che buono. Sono una squadra molto emotiva: possono stare in depressione per gran parte del match e poi fare un incendio da una scintilla. Sono pericolosi in…

Roma – Bologna 1-0

Partita da dopolavoro ferroviario per qualità e spirito agonistico. La Roma ha giocato male il primo tempo e sufficientemente bene il secondo senza però chiudere la partita. Principalmente siamo stati bravi nella fase difensiva ed è stato bravo Borjita ad…

L’avversario di domenica: il Bologna.

Mihajlovic schiera il 4231 con pressing in molte fasi (da rinvio avversario diventa un 442 con Soriano punta). Soffrono il pressing. Non è solo un buon esame per prepararsi al ritorno con l’Ajax, ma potrebbe essere una partita importante per…

Sassuolo – Roma 2-2

La Roma ha giocato bene con alcuni giocatori come Mancini e Karsdorp ed è stata completamente insufficiente con altri. Oltretutto loro avevano parecchie assenze come Berardi, Caputo, Locatelli, Muldur e Ferrari. Onore al Sassuolo che gioca sempre per vincere contro…

L’avversario di sabato: il Sassuolo.

De Zerbi schiera un 4231 che in fase difensiva diventa 451 (anche se è raro perché spesso fanno pressing). Il maggiore playmaker è Locatelli (destro), ma soffre il pressing. Possono costruire anche con Ferrari, come suggerisce @zarcozilesi. Col pressing, se…

Roma – Napoli 0-2

Difficile trovare le parole giuste dopo una partita del genere, ma su una cosa, Fonseca ha ragione: la responsabilità è di tutti. L’errore più grande sarebbe dare la croce al singolo, quando abbiamo sbagliato tutti. Pedro spesso portava troppo palla.…

L’avversario di domenica: il Napoli.

Gattuso schiera il 4231, che può essere letto anche come 433. Giocano d’attacco in orizzontale (che preferiscono) e in verticale, fanno bene e soffrono il pressing, ma hanno una buona difesa (forse non una buona fase difensiva, nel senso che…

Parma – Roma 2-0

Abbiamo giocato molto male, forse stanchi (specialmente sotto l’aspetto mentale) per la partita con la Shakhtar, forse troppo penalizzati dal rigore non dato a Pellegrini (nella stessa situazione a Ronaldo a Cagliari (1-3 Juventus) è stato ratificato il rigore) e…

L’avversario di domenica: il Parma.

Il 433 di D’Aversa è pericoloso in ripartenza, specialmente in contropiede, quando possono scatenare la velocità e il dribbling di Karamoh, di Mihala e di Gervinho. In costruzione cominciano con Sepe con i difensori centrali allargati e cercano di costruire…

it_ITItalian